#vincitoriFAES40

Marzo 2014, si apre il concorso per i 40 anni del FAES. Dai bimbi di prima elementare ai maturandi dell’ultimo anno del Liceo tutti hanno risposto con entusiasmo alla sfida, inondando letteralmente la giuria di proposte creative e divertenti. Ma un concorso è un concorso: tanti partecipano ma pochi, pochissimi vincono. Avete visto i loro lavori, li avete applauditi, ma sapete davvero chi sono i vincitori? Conosciamoli meglio… Le ragazze di prima liceo Monforte si sono riunite per partecipare alla categoria “claim” accogliendo all’unanimità l’idea di Elena, cioè “FAES, non parole” che deriva dalla sostituzione di FAES a “fatti” perché «ciò che conta veramente nelle nostre scuole sono appunto i fatti». Emilie invece ha guidato il progetto grafico ponendo il… Leggi →

Lo strano caso dell’Invalsi in Monforte

exam

l test INVALSI (o Prova Nazionale)è una prova scritta che ha lo scopo di valutare i livelli di apprendimento degli studenti al terzo anno della scuola secondaria di primo grado. I contenuti dei test sono realizzati dall’Istituto Nazionale per la Valutazione del Sistema dell’Istruzione (INVALSI). È necessario spiegare come vengano corrette le prove: il computer esamina le risposte e in base alle risposte date assegna un punteggio ad ogni scuola. Per evitare che in questi test avvenga il cosiddetto “cheating”, cioè che una scuola decida di barare,in svariati modi,è presente un sistema di sicurezza,il quale prevede che se almeno il 70% della classe ottiene un punteggio molto alto venga tolto dal computer dal conteggio finale dei punti della classe il… Leggi →

Ambrogino d’oro, torniamo alle origini!

Ambro_1

In occasione della consegna dell’Ambrogino d’Oro, ambitissimo riconoscimento che il FAES ha ricevuto quest’anno, incontriamo Mario Viscovi, uno dei Fondatori del FAES. Ci racconti un episodio dei primi anni del FAES.. 1984: ero il Segretario Generale dell’Associazione. Sull’onda dell’entusiasmo nascevano “filiali” FAES in varie città: Palermo, Napoli, Bari, Verona, Bologna, Catania… Ben presto però ci si avvide che conveniva “dissociarle” ed aiutarle da esterni, per quel poco che era possibile. Il FAES già da un anno era presente alla CEE (Comunità Economica Europea) quale uno dei fondatori dell’associazione europea dei genitori di alunni EPA (European Parents’ Association). Grazie al nostro fattivo impegno, l’anno successivo l’assemblea generale di Milano diede al FAES la presidenza; il nuovo ente rappresentava già i genitori… Leggi →

Poesia: mettere a fuoco la realtà

Il 21 Novembre, presso il liceo Faes Argonne, si è tenuto il primo appuntamento del nuovo ciclo di Diet Conferences, investigazioni culturali a basso contenuto di noia. Ormai da quattro anni, le riviste dei licei Faes (zeronove e Onoie) si danno da fare per sponsorizzare questi momenti di Cultura, che le scuole regalano ai loro studenti e amici. Ed è proprio una Cultura con la C maiuscola che le Diet cercano di offrire, una Cultura che vuole liberarsi dalla polvere per dimostrarci che appartiene alla nostra vita anche se a scuola spesso non è che un peso. Il fine della conoscenza e quindi della cultura, infatti, non è l’utile ma la ricerca della verità, che ci rende liberi: per questo… Leggi →